La vera vignaro13239069_10209111036803252_338672602170981741_nla prevede tutto insieme in padella. Io l’ho scomposta e l’ho fatta a modo mio, ma è una questione di gusti. E’ facilissima: sbollento piselli e fave (le fave vanno aperte anche della “buccia” interna), per qualche minuto e poi li passo sotto l’acqua fredda per fermare la clorofilla che sennò si disperde. Col minipimer riduco in crema con un po di latte di soya e di panna vegetale. Aggiungo un po di parmigiano e regolo di sale. Se vuoi una crema più golosa aggiungi robiola o simile. A parte in padella, cuocio cipollotto e carciofi freschi tagliati a listarelle e porto a cottura con acqua o brodo vegetale. Puoi aggiungere insieme al cipollotto come base: guanciale o salsiccia, nel caso di vegetariani va benissimo il seitan affumicato che arrotonda il piatto e da gusto. Finisci la cottura degli spaghetti in padella insieme ai carciofi. Specchi il piatto con la crema di legumi a temperatura ambiente e sopra fai un bel nido con gli spaghetti.

#fattodalei by Michela Pareo